Welcome, visitor! [ Register | Login

Alfa Romeo

 

 

 

 

 

Alfa Romeo car manufacturer borns in Italy on 24th o June 1910 in Milan, founded by Frenchman Alexandre Darracq as A.L.F.A. (“[Società] Anonima Lombarda Fabbrica Automobili“, “Lombard Automobile Factory Company”) on 24 June 1910, in Milan. The brand is known for sporty vehicles and has been involved in car racing since 1911. All the History you can read here.
But what we want to celebrate here is the emotion, the passion, the energy and the addictive that every Alfa Romeo has in its DNA.
We begin with Her.

Some words could, better than other, explain Alfa Romeo Philosophy

“Alfa Romeo is not a simple automobile factory: its cars are something more than conventional cars. there are many brands of cars, and among them, the Alfa occupies a separate place. It is a kind of disease, the enthusiasm for a means of transport. It is a way of life, a very special way of conceiving a motor vehicle. Something that resists definitions. Its elements are like those irrational traits of the human spirit that can not be explained by logical terminology. These are feelings, passion, all things that have more to do with the heart than with the brain. Of course, some of these elements are simply mechanical, and therefore they are easy enough to identify. These are concepts that arise from the activity of racing, in which excellence is essential”

(Ing. Orazio Satta Puliga)

 

Original Italian.
« L’Alfa Romeo non è una semplice fabbrica di automobili: le sue auto sono qualche cosa di più che automobili costruite in maniera convenzionale. ci sono molte marche di automobili, e tra esse l’Alfa occupa un posto a parte. È una specie di malattia, l’entusiasmo per un mezzo di trasporto. È un modo di vivere, un modo tutto particolare di concepire un veicolo a motore. Qualcosa che resiste alle definizioni. I suoi elementi sono come quei tratti irrazionali dello spirito umano che non possono essere spiegati con una terminologia logica. Si tratta di sensazioni, di passione, tutte cose che hanno a che fare più col cuore che con il cervello. Naturalmente alcuni di questi elementi sono semplicemente meccanici, e pertanto sono abbastanza facili da identificare. Sono concetti che nascono dall’attività delle corse, nelle quali l’eccellenza è indispensabile. »

(Ing. Orazio Satta Puliga)

 

  1. Alfa Romeo Giulia
  2. Alfa 75

Sponsored Ads

  • Ad 1
enqueue_script